Ve lo ricordate Fantastic Contraption uno dei primi giochi che abbiamo recensito qui su VR Magazine e forse uno dei più interessanti titoli disponibili all’uscita di HTC Vive? Finalmente potrete giocarci anche su Playstation VR! Fantastic Contraption è un semplice puzzle game che sfrutta al massimo i motion controller di Playstation per permettere al giocatore di creare “fantastiche costruzioni” afferrando ed assemblando gli oggetti che trova nello scenario di gioco.

Lo scopo del giocatore sarà quello di portare una palla da un punto A ad un punto B, ma per fare questo avrà bisogno di una serie di strumenti, ruote, travi e motori per costruire una macchina in grado di trasportare la palla nel luogo desiderato. Il titolo è diviso per livelli con difficoltà graduale e sarà proprio questo grado di sfida ad alimentare il vostro ingegno per produrre congegni sempre più bizzarri e complicati al fine di raggiungere il vostro obbiettivo. Il numero di soluzioni per superare ogni livello è limitato esclusivamente dalla creatività del giocatore ed è proprio questo aspetto che trasforma Fantastic Contraption in uno dei titoli più divertenti per la realtà virtuale.

Se però la versione per HTC Vive utilizzava la room-scale, per permettere al giocatore di muoversi all’interno di uno spazio piuttosto ampio e costruire le sue diavolerie, Playtation VR, non disponendo di questo tipo di tecnologia, offrirà all’utente uno spazio di gioco inferiore, ridimensionandolo ad un tavolo da lavoro dove potremo muovere le mani in tutta tranquillità senza il rischio di uscire dall’area di gioco segnalata dalla Playtation Camera. I controller move saranno ovviamente obbligatori e presagiamo sarà così anche per molti altri titoli in futuro per tanto vi consigliamo l’acquisto.

Fantastic Contraption arriverà su Playstation VR e Oculus Rift nella primavera del 2017 al prezzo di circa 30 Euro, quanti di voi hanno intenzione di comprarlo?