SB6H-y2gVGI

Con la prossima uscita della nuova serie di smartphone Pixel, il primo telefono concepito per funzionare con Daydream View, Google ha lanciato uno spot pubblicitario per presentare il suo nuovo visore. Con l’arrivo di Daydream View, Google ha promesso un nuovo livello di qualità per le applicazioni VR su Android, chiaramente scaricabili dall’omonimo store, ideato appositamente per esperienze e giochi in realtà virtuale.

Il visore Daydream View sarà disponibile a partire dal 10 Novembre a soli 79 Euro, uno dei dispositivi al momento più economici sul mercato, se non calcoliamo che necessita di uno smartphone di fascia medio alta per funzionare correttamente.

Lo spot pubblicitario a dire il vero si concentra maggiormente sulla nuova serie di telefoni Pixel, per la prima volta completamente marcati Google, e pone solo marginalmente la sua attenzione sul nuovo visore. Vediamo come sia possibile accedere alla realtà virtuale di Daydream View semplicemente inserendo lo smartphone all’interno del dispositivo, per godere a pieno di una stupefacente esperienza.

Per quanto attorice, la ragazza dello spot pubblicitario sembra veramente stupita dall’esperienza della realtà virtuale di Google Daydream View e non c’è da meravigliarsi, chiunque sperimenti un visore per la prima volta esclamerebbe: “Com’è possibile?!”

Il secondo spot invece non nomina neanche il visore di Google, ma si concentra unicamente sullo smartphone enunciandone tutte le novità, compresa la possibilità di vivere un’esperienza in VR senza paragoni. I due spot sono già diffusi nella televisione via cavo Statunitense, chissà se arriveranno mai qui in Italia.