L’intero mondo videoludico sta aspettando con fervore l’uscita di Resident Evil 7 Biohazard, l’ultimo capitolo dell’ormai ventennale saga zombi di Capcom, che verrà pubblicato nel Gennaio 2017 in esclusiva per Playstation VR.

Tutti cercano notizie per saperne di più sulla trama e sul gameplay del titolo che, si spera, sfrutterà a pieno le potenzialità della realtà virtuale e noi siamo qui per raccontarvi le ultime informazioni svelate da Capcom stessa al CEDEC, la conferenza degli sviluppatori che si svolge ogni anno in Giappone.

grafica-fotorealistica-per-resident-evil

Per la realizzazione grafica di Resident Evil 7, Capcom ha svelato che è stata utilizzata una tecnica chiamata fotogrammetria, strumento solitamente usato per la creazione di mappe, ma che qui ha lo scopo di dare più spessore agli oggetti e all’ambiente che circonda il giocatore, rendendo la grafica a dir poco fotorealistica. Anche i modelli animati che cospargono l’ambiente di gioco sono caratterizzati da un aspetto grafico fotorealistico e trasporteranno il giocatore in uno spazio horrorifico sorprendentemente simile alla realtà.

Se siete curiosi, date un occhiata a qualche immagine di Vanishing of Ethan Carter per capire cosa può fare la fotogrammetria nelle mani giuste.

A differenza dei contenuti della demo, durante la presentazione dei design scelti per i mostri e i vari personaggi di Resident Evil 7 si può notare come gli zombi rimangono sempre al centro della saga, con grande gioia dei fan. Due potrebbero essere i protagonisti mostrati durante la conferenza, il primo è Ethan e l’altro è, una donna, sua moglie in cerca del marito scomparso.

Capcom ha infine assicurato che Resident Evil 7 potrà essere giocato anche senza Playstation VR, un po’ come abbiamo già fatto con la demo, scaricabile da tutti coloro che possiedono il Playstation Plus. L’esperienza di gioco sarà pressoché la stessa ance se l’immersività ne risentirà e non poco.

Al momento queste sono tutte le informazioni rivelate durante il CEDEC, speriamo che nel corso dei mesi si scopa qualche altro segreto.