Non mi stupirei se non avete ancora mai sentito parlare di Pluto una nuova applicazione per migliorare l’esperienza e il contatto tra utenti durante giochi ed esperienze in realtà virtuale. Pluto nasce da una startup di Seattle e a differenza di altri programmi simili che funzionano esclusivamente in ambienti virtuali condivisi, questo software si avvicina più ad Google Hangouts o Skype perché permette di parlare e comunicare con gli amici anche mentre stiamo giocando.

Quando risponderemo ad una telefonata di un amico infatti vedremo magicamente comparire il suo faccione di fronte a noi all’interno del gioco che abbiamo avviato, sentiremo la sua voce e potremo interagire con lui. Una volta che avremo avviato Pluto VR, il programma funzionerà in background, mostrando solo una piccola finestra dove potremo vedere la classica lista amici di Steam, le impostazioni del programma ed un pulsante che ci permette di modificare l’aspetto del nostro avatar virtuale.pluto-VR-in-gioco

Su Pluto VR infatti potremo creare un avatar che ci rappresenta scegliendo fra diversi tipi di carnagione, capelli, barba, occhi e naso per renderlo il più simile a noi o sbizzarrirci in bizzarre creazioni. Potremo chiamare in maniera facile e veloce tutti gli amici che abbiamo nella rubrica premendo sul pulsante “Visual Call”, che fa pensare ad una futura applicazione di Pluto anche per la realtà aumentata.

Al momento il software è stato provato su diversi giochi disponibili su Steam come Job Simulator o Space Pirate, ma l’idea è quella di ampliarlo e renderlo compatibile con quasi qualsiasi tutto ciò che gira su HTC Vive e Oculus Rfit.

Pluto VR in realtà a differenza di Facebook VR, non ci porta in posti diversi ma ci mostra solo i contenuti delle applicazioni che abbiamo avviato, niente viaggi su Marte quindi ma vivremo assieme ai nostri amici le loro esperienze videoludiche.

Pluto VR infatti non crea ambienti tridimensionali o oggetti che potremo utilizzare durante le nostre conversazioni ma porterà semplicemente il nostro faccione nell’ambiente virtuale di un amico e il suo nel nostro. Cosa ne dite di condividere le vostre esperienze virtuali con i gli amici? Se volete provarlo iscrivetevi all’alfa.

Iscriviti all’Alf, a di Pluto VR